SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il prossimo appuntamento delle “DeguStazioni Musicali” del mercoledì d’arte al Viniles di San Benedetto del Tronto, si terrà il 19 dicembre ed è ancora una volta legato ad un nome importante: Jonathan Clancy.

Nato in Canada e residente a Bologna, l’artista ha dato vita a quei 3 miracoli italiani dalle fattezze internazionali che sono i Settlefish, gli His Clancyness e soprattutto A Classic Education.
Jonathan si esibirà in uno specialissimo “solo” utilizzando chitarra elettrica, acustica, computer e altri suoni. Ad oggi, a detta dei cultori, si tratta di una delle più sincere realtà di espressione musicale residenti nello stivale.

“Lo accogliamo a braccia aperte- commenta l’art director Paolo Forlì-sapendo già che lo spettacolo che proporrà al Viniles (ad ingresso gratuito) si intonerà perfettamente con l’ambiente circostante. E sappiamo che sarà tra i preferiti di sua eminenza Gianni Schiuma”.

Inizio live, come sempre, alle ore 21.30; consigliatissimo l’aperitivo di pesce freschissimo a km 0, preparato dallo staff del Viniles con la collaborazione della Cooperativa Pescatori San Pietro, oltre a quella dell’Assessorato alle Politiche del Mare e dell’associazione culturale Movida Pulita.

Consolle post concerto: Gabriel D’Agostino;Esposizione d’arte su schermi, Luca Cameli; Photoworks, Maruma.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 184 volte, 1 oggi)