SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Si è tenuta sabato 15 dicembre, presso il Comune, la conferenza stampa di presentazione del programma “Città in festa” e del “PalaNatale”, nella quale sono intervenuti il sindaco Giovanni Gaspari, l’Assessore alla cultura e al turismo Margherita Sorge ed i rappresentanti della cooperativa “O.per.O.” che organizza il PalaNatale.

Nonostante il Natale sotto tono, le scarse luminarie per le vie del centro, i pochi segni e simboli che annunciano la nascita di Gesù Bambino, l’Amministrazione Comunale ha voluto concretizzare la propria presenza alla cittadinanza tramite il PalaNatale (che verrà allestito in piazza Mar del Plata, davanti al faro, nella zona dei cantieri navali) con tutti i suoi appuntamenti.

Otto giorni di concerti, dj set, teatro, animazione per bambini e serate danzanti che dal 25 dicembre 2012 al 1° gennaio 2013 porteranno a San Benedetto del Tronto divertimento e allegria.

Martedì 25 dicembre il tendone aprirà i battenti con tanta musica reggae e si esibirà il gruppo di Ancona “Rubba Dubba”.

Mercoledì 26 dicembre al PalaNatale si esibirà una band bolognese che si sta affermando nel panorama pop italiano: “Lo Stato sociale”.

Immancabile, come ogni anno, è l’appuntamento nel vecchio incasato con “Natale al Borgo” che si terrà il 26 ed il 27 dicembre.

Giovedì 27 dicembre ci sarà un doppio appuntamento: alle 17.30 la Takimiri Production presenterà il “Teatro del Clown” uno spettacolo circense per bambini; dalle 22 la serata sarà riservata agli amanti della pizzica e del saltarello, in cui ci saranno danze sulle note della musica popolare dei gruppi Lenticla Nigra e Lu Trainanà.

Venerdì 28 dicembre ci sarà lo “Zap Fest Movie Collection”: manifestazione organizzata da Marco Mignini in collaborazione con il Centro Giovani Casa Colonica che suoneranno dal vivo. Il tema dell’edizione di quest’anno sarà la musica dei film che hanno fatto la storia del cinema.

Sabato 29 dicembre si terrà la quarta edizione dell’Elettro-Xmas, il festival di musica elettronica che porterà al PalaNatale alcuni dei migliori gruppi dj, mc e vj del panorama musicale nazionale.

Sabato 30 dicembre l’associazione Teatrale “Ribalta Picena”, a partire dalle ore 18, porterà in scena poesie e brevi storie in vernacolo sambenedettese “Tra ‘na vernecchie e ‘n’atra…sòtte (Pala)Natà”.

L’ultima notte dell’anno sarà una grande festa con due concerti: uno in piazza Giorgini poco prima della mezzanotte e l’altro sotto il tendone del PalaNatale dall’una in poi.

A chiudere il PalaNatale, martedì 1° gennaio, sarà il concerto di musica classica dell’Orchestra “Riviera delle Palme”.

Tutti gli eventi sono gratuiti ad eccezione di tre concerti Marche Reggae Connection (costo biglietto 5 euro), “Lo stato sociale” (costo biglietto 8 euro) ed Elettro-Xmas (costo biglietto 8 euro). E’ però possibile fare un abbonamento sugli eventi del 26 e del 29 dicembre (concerto pop + festival di musica elettronica): al solo costo di 15 euro comprese due consumazioni gratuite di cui usufruire nelle due serate.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 609 volte, 1 oggi)