CUPRA MARITTIMA – Ultimo Consiglio Comunale del 2012 per Cupra Marittima svoltosi martedì 11 dicembre presso il Municipio in Piazza della Libertà.

Durante la serata i consiglieri hanno approvato la ratifica di una voce della variazione di Bilancio d’esercizio 2012. Si tratta della necessità di reperire risorse economiche per estinguere un debito di circa 50 mila euro.

La scelta è stata presa a seguito del decreto legge 174/2012 sugli enti territoriali. Se il Comune riuscirà ad estingue anticipatamente alcuni debiti, il prossimo anno lo Stato eviterà un taglio sulle erogazioni pari alla somma utilizzata.

Infine è stata votata, dai consiglieri presenti, la partecipazione del sindaco Domenico D’Annibali all’assemblea di scissione parziale proporzionale della PicenAmbiente Spa. Al termine della seduta il sindaco ha colto l’occasione per invitare i consiglieri di maggioranza e minoranza alla mattina di venerdì 21 dicembre, per il consueto scambio degli auguri natalizi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 237 volte, 1 oggi)