GROTTAMMARE – L’atmosfera natalizia del weekend dell’Immacolata si arricchisce con le suggestive composizioni del celebre compositore ungherese Ferenc (Franz) Liszt.

Domenica 9 dicembre, nella chiesa San Pio V la Corale Polifonica Don Fernando Morresi animerà la celebrazione eucaristica delle 18.30 con un concerto diretto dal maestro Licio Cernetti con l’esecuzione di alcuni brani di musica sacra fra cui l’Ave Maris Stella, per rendere appunto omaggio all’Immacolata Concezione, e altri in lingua tedesca come l’inno “O Haupt, voll Blut und Wunden”.

L’iniziativa, organizzata già da qualche anno e giunta alla sua terza edizione, è promossa dall’associazione grottammarese Ferenc Liszt International Society guidata dalla presidente Graziella Castelletti, “il dicembre cristiano e la festa dell’Immacolata – spiega – passa attraverso la musica sacra del grande Liszt che fu profondamente attratto dal cattolicesimo interessandosi alla musica religiosa, tanto che nel 1834 pubblica uno studio sulla musica liturgica sognando di unire il teatro e la chiesa”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 173 volte, 1 oggi)