MARTINSICURO – Rintracciato a Martinsicuro un latitante extracomunitario su cui pendeva un’ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di Bolzano agli inizi di novembre. Imed Hamouda, 44enne tunisino clandestino, era stato condannato a scontare una pena per reati di droga e per false dichiarazioni a pubblico ufficiale, commessi a Bolzano tra il 2011 e il 2012. Si era però reso irreperibile, e si era trasferito da qualche tempo a Martinsicuro. L’uomo però è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo di Alba Adriatica e condotto nel carcere di Castrogno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 472 volte, 1 oggi)