FORLÌ – I Pattinatori Sambenedettesi pur autori di una buona prova devono lasciare il passo alla Libertas Forlì. Molti i rimpianti per i rossoblù, che nel finale non riescono ad agguantare il sospirato pareggio.

La sconfitta matura tutta all’inizio del secondo tempo, dove in 1′ e 40” di follia i sambenedettesi accusano un totale blackout di gioco, subendo ben tre reti avversarie. Subiti i gol la Pattinatori serra le fila, si risveglia dai fatali secondi di “amnesia” e riparte a macinare gioco, andando ad occupare la metà campo avversaria.

La porta forlivense però è stregata dai rossoblù che, complice la bravura del goalie avversario, non riescono a trovare la via del gol. L’arrembaggio rivierasco inizia dal gol di Pagani, che segna da posizione defilata. La segnatura carica la squadra che moltiplica gli sforzi nel tentativo di accorciare le distanze. Gli avversari rispondono segnando grazie anche all’abilità nello sfruttare gli spazi lasciati liberi dai rossoblù. È di nuovo Pagani che si incarica di segnare e portare la sua squadra ad una sola distanza dal Forlì. L’assedio non porta al tanto sospirato pareggio, decretando così la seconda sconfitta stagionale dei nostri.

Ora bisogna ripartire subito, capitalizzando quanto di buono fatto in quel di Forlì ( la reazione della squadra, la prestazione complessivamente rilevante, la grinta e la voglia di non mollare mai ) e cercando, in futuro, di evitare pericolose amnesie di gioco.

Risultati campionato A2 Hockey:
Torino : Piacenza 3-5
Forlì : Pattinatori Sambenedettesi 4-3
Catania Flames : Verona 1-4
Napoli . Montebelluna 0-10
Novi Hockey : Messina 9-0

Classifica campionato A2:
Verona 15, Torino 12, Montebelluna 10, Catania 9, Pattinatori Sambenedettesi 9, Novi 7, Forlì 7, Piacenza 7, Messina 3, Napoli 0

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 138 volte, 1 oggi)