SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Resa dei conti sì, ma non subito. L’annunciato confronto all’interno del Partito Democratico non si terrà prima di mercoledì 12 dicembre. Nel mezzo, andranno in scena due riunioni di maggioranza, una del gruppo dei democrat ed un Consiglio Comunale, fissato per lunedì prossimo. Sarà la prima assise senza Loredana Emili nelle vesti di capogruppo, che quasi certamente verrà sostituita per l’occasione dai vice Claudio Benigni e Vinicio Liberati, in attesa di nuove decisioni.

“La mia opinione è chiara e l’ho già espressa”, ribadisce il segretario cittadino, Felice Gregori. “Avremmo potuto temporeggiare e rinviare l’atto sullo stadio proprio al Consiglio del 10. Non si sarebbe stravolto nulla, a mio avviso”.

L’aver bruciato i tempi probabilmente ha nuociuto allo stesso Pd, che al ballottaggio delle primarie ha visto crollare di quasi mille voti l’affluenza alle urne. “Sono bersaniano e non posso che esultare per la vittoria – continua il coordinatore – tuttavia ho paura che a San Benedetto vi sia una grossa disaffezione da parte della gente. Quel calo è un segnale; la gara era tosta, eppure gli elettori sono scesi”. Un’opinione ormai diffusa nel centrosinistra, dato che era stata lanciata a caldo pure dal consigliere regionale Paolo Perazzoli, molto duro nel giudizio sull’amministrazione Gaspari. “Paolo certe critiche le porta avanti da tempo. I partiti che hanno sposato il concetto dell’uomo da solo al comando si stanno frantumando, vedi Pdl o Idv. Dobbiamo riacquistare il gusto della partecipazione, altrimenti non ne usciremo bene. Una riflessione è dovuta”.

Intanto, sempre in ambito Pd, Sergio Pezzuoli ha protocollato la richiesta per procedere alla revisione della valutazione del terreno in Viale dello Sport. Per il consigliere comunale, così come per l’ex capogruppo Emili, quell’appezzamento sarebbe stato altamente sottostimato, con una valutazione di 73 euro al metro quadro, anziché di 98 euro. Un aspetto che causerebbe una differenza economica di quasi 60 mila euro (182.500 invece che 245 mila euro).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 776 volte, 1 oggi)