PAGLIARE-GROTTAMMARE: 1-1

PAGLIARE: Peroni, Ciotti (56′ Gibellieri), Merlonghi, Tedeschi, Filipponi, Alijevic, Bizzarri, Chiappini, De Luca, Crocetti, Langiotti. A disp: Camaioni, Gregori, Maranesi, Capriotti, Sciamanna, Tamburrini

Allenatore: Vagnoni

GROTTAMMARE: DI Nardo, Adamoli, Monaco (57′ Silvestri), Gaibo, Capriotti, Schicchi, Petrucci (55′ Marcatili), Simoni, Ludovisi, Nardini (87′ Calvaresi M.), Rosa. A disp: Pignotti, La Grassa, Frattali, Cameli

Allenatore: Giuseppe De Amicis

ARBITRO: Catani di Fermo (Lanese, Camela)

RETI: 10′ Rosa, 87′ De Luca

AMMONITI: 10′ Merlonghi, 40′ Chiappini, 52′ Petrucci, 67′ Alijevic, 78′ Marcatili

ESPULSI: 61′ Crocetti

ANGOLI: 3-1

RECUPERO: 2’+5′

SPETTATORI: 100 circa

Per il pre-partita, click qui.

2′ Subito pericoloso il Grottammare, Adamoli s’invola sulla fascia destra e propone per Rosa, che dal limite dell’area calcia di destro. Tiro debole che sfila sul fondo

8′ Clamoroso errore della difesa del Pagliare con uno scellerato passaggio all’indietro per Peroni intercettato da Rosa, l’attaccante bianco-celeste supera il numero uno avversario in uscita ma non riesce a correre dietro alla sfera che finisce sul fondo

10′ RETE DEL GROTTAMMARE. Petrucci direttamente su punizione da posizione angolata al limite dell’area, un misto tra un cross e un tiro che Rosa spizzica di testa sottoporta. Gol a cui contribuisce anche la confusione in area

15′ Crocetti ci prova direttamente su punizione da posizione molto angolata, la palla termina di poco sopra la traversa

18′ Nardini direttamente su punizione dai 35 metri, palla alle stelle

20′ Rosa ci prova al volo da fuori, sfera a lato

22′ Azione offensiva del Pagliare ben congegnata, la palla giunge a Tedeschi che dal limite esplode un collo destro di pochissimo a lato

30′ Filipponi perde palla nella sua 3/4, ne approfitta Petrucci che s’invola in avanti e dal limite calcia di potenza. Pallone di poco a lato

42′ Petrucci avanza e si accentra, il suo tiro di collo pieno finisce di poco a lato

47′ Fine primo tempo. Partita piacevole con diversi spunti da entrambe le parti. Gol fortuito per gli ospiti, che dimostrano però più iniziativa e coordinamento nelle fasi di fraseggio. Il Pagliare si dimostra distratto e deficitario nei passaggi, ma più incline al possesso palla. Grottammare più incisivo nel creare azioni gol, con un Petrucci che traina l’intera compagine

46′ Pagliare vicinissimo al gol. Cross di Merlonghi dalla destra, palla per Alijevic che tutto solo in area manca l’aggancio di testa

50′ Merlonghi su punizione, cross al centro per De Luca che colpisce di testa. Di Nardo in tuffo salva il risultato

61′ Pagliare in dieci, espulso Crocetti

70′ Nardini da fuori, palla a lato

87′ PAREGGIO DEL PAGLIARE. Azione d’estremo pressing per i padroni di casa, con cross di Merlonghi dalla fascia sinistra per De Luca che di testa trafigge Di Nardo.

95′ Fine del match. Il protagonista diventa il direttore di gara, con un arbitraggio di gran lunga sfavorevole ai padroni di casa. Nella ripresa il match cala di tonalità e diventa più fisico, anche a causa del condizionamento del campo non in ottime condizioni. Grottammare più chiuso e bravo nel difendersi, neutralizzando gran parte delle iniziative avversarie. Il Pagliare in dieci agguanta un pareggio in extremis abbastanza inaspettato, avendo creato poco ma essendo anche stato molto condizionato dalle decisioni arbitrali

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 333 volte, 1 oggi)