SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato i Pattinatori Sambenedettesi, si apprestano ad affrontare la Libertas Forlì in quel di Forlì. Nonostante una classifica “bugiarda” ( la Libertas è ottava a quattro punti, con una gara da recuperare e a cinque lunghezze dai rossoblù ), la squadra padrone di casa è un avversario duro e quanto mai insidioso, infatti la compagine forlivense può vantare dalla sua sei campionati disputati nella massima serie con due partecipazioni ai play-off.

Sarà una partita intensa e combattuta per gli uomini di coach Tiburtini, che si troveranno davanti un avversario disposto a tutto per invertire il trend negativo di questo inizio campionato. La Pattinatori, dal suo canto è chiamata a confermare il buon momento atletico e a bissare l’importante vittoria della settimana scorsa contro il Lepis Piacenza. I tre punti sono indispensabili per la squadra rivierasca onde consolidare la posizione ai piani alti della classifica del campionato di A2..

Rimane da segnalare che sempre a Forlì e prima della partita clou della giornata, faranno il loro esordio i ragazzi dell’Under 15, che alle ore 17:45 affronteranno i pari età dell’Imola e un’ora più tardi i padroni di casa del Forlì. Un grosso in bocca al lupo ai ragazzi che anche quest’anno faranno del loro meglio per portare i colori rossoblù più in alto possibile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 148 volte, 1 oggi)