PONTEVOMANO: Di Martino, Di Marzio (12’ st Fiorile), Fabiocchi, Rocci, Ferrilli, Di Gaetano, Misantone, Salvi, Franzi, Di Giandomenico  (27’ st Di Paolo), Di Carlo  (25’ st Temperini). A disposizione: Tancredi, Dagianti, Di Antonio, Di Stefano. Allenatore: Pasquale Massarotti

MARTINSICURO: Di Salvatore, Voltattorni (1’ st Moretti), Piunti, Mannelli, Cucco, Spinosi, Fini, Ciabattoni, Di Felice, Roselli  (24’ st Paolella), Valentini  (1’ st Corsi). A disposizione: Bordoni, Marconi, Di Fabio, Galanti.Allenatore: Emidio Oddi

Arbitro:  D’Orsogna di Teramo (Di Marte e Conoscitore di Teramo)

Rete: 12’ pt Di Carlo

Espulso: 27’ st Misantone (Pontevomano) per doppia ammonizione.

Ammoniti: Di Carlo (Pontevomano), Piunti e Roselli (Martinsicuro).

Risultati 14ª giornata di Promozione Girone A: AVEZZANO – MOSCIANO 3-1, BALSORANO – TOSSICIA 0-2, COLOGNA – PATERNO 0-1, HATRIA – NOTARESCO 2-0, MUTIGNANO – CASTELLO 2000 3-1, PACENTRO – JAGUAR ANGIZIA LUCO 1-2, PONTEVOMANO – MARTINSICURO 1-0, REAL CARSOLI – PRATOLA 2-0, SANT’OMERO – VALLE DEL GRAN SASSO 2-0.

Classifica: Avezzano 34; Real Carsoli 29; Pontevomano 27; Hatria 25; Paterno 24; Martinsicuro e Mutignano 23; Jaguar Luco 22; Tossicia 21; Cologna 19; Pratola 18; Balsorano e Mosciano 16; Pacentro 15; Notaresco 13; Castello 2000 9; Valle del Gran Sasso 8; Sant’Omero 6.

MARTINSICURO – Il Martinsicuro cade a Pontevomano perdendo gara, imbattibilità esterna e interrompendo anche la striscia positiva che durava da sette gare consecutive. Oddi deve fare a meno di tantissimi titolari: non sono infatti del match Nepa, Di Paolo, Ebeye, Casali e  Veccia.  Nonostante sia una delle peggiori gare disputata in stagione, i biancazzurri hanno parecchio da recriminare su alcune decisioni arbitrali apparse molto dubbie.

Pronti via e alla prima azione, i locali vanno in rete: da un cross dalla destra Voltattorni sbaglia completamente l’intervento in area con Di Carlo che ha il tempo di stoppare la palla e trafiggere in diagonale Di Salvatore.

La partita si gioca principalmente a centrocampo con i portieri poco impegnati. Alla mezz’ora ci prova Fabiocchi, di testa, su azione d’angolo con Di Salvatore reattivo nella deviazione. Episodio molto dubbio al 33’, quando i locali sbagliano il disimpegno, la sfera che arriva a Di Felice che si presenta solo davanti a Di Martino, l’estremo difensore locale, con una disperata uscita, riesce nella deviazione. La palla però  torna sui piedi del centravanti del Martinsicuro che, al momento di calciare in rete, viene messo giù da un difensore. Per l’arbitro è tutto regolare nonostante le grandi proteste degli ospiti.

Si va così al riposo sotto di un gol e  mister Oddi prova a mischiare le carte: fuori gli under Voltattorni e Valentini e dentro Moretti e Corsi. Il copione però non cambia e la gara continua ad essere per larghi tratti soporifera e priva di emozioni di rilievo.
Al 27’ secondo giallo per Misantone che viene espulso. Passa un solo minuto e un’azione di contropiede dei locali porta Franzi solo davanti a Di Salvatore: la conclusione a botta sicura del centravanti locale si stampa sulla traversa.

L’unico sussulto al 38’ quando è ancora Di Felice a rendersi protagonista: l’attaccante effettua un bel taglio in area e mette dentro.  L’arbitro sembra intenzionato a convalidare,  ma il guardalinee alza la bandierina segnalando un dubbio  fuorigioco.  Si  riaccendendo così le proteste degli ospiti, ma la gara finisce 1-0 in favore del  Pontevomano. Brutta battuta di arresto per i biancazzurri chiamati a riscattarsi già dalla prossima gara casalinga contro il Real Carsoli, seconda forza del campionato.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 324 volte, 1 oggi)