SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Matteo Renzi tiene botta e a San Benedetto tallona Pierluigi Bersani.

I risultati raccolti dalla sezione Zona Nord raccontano di un sindaco di Firenze primo con 126 preferenze, davanti a Pierluigi Bersani, fermo a 103. Terzo posto per Nichi Vendola a 32, mentre la Puppato ne ha raccolte 7. A mani vuote invece Bruno Tabacci.

Stessa musica o quasi nel seggio di Via Balilla: Renzi comanda con 109 voti, anche se il segretario Pd stavolta è vicino con 107. Ben 50 preferenze per Vendola, mentre la Puppato e Tabacci ne raccolgono rispettivamente 6 ed 1.

Al seggio di Porto D’Ascoli in testa Bersani con 217, inseguito da Renzi a 160 e Vendola a 73. Puppato a 8 e Tabacci a 2.

Nel seggio Comune Uno domina di poco Bersani con 139 rispetto ai 125 di Renzi. Vendola terzo a 35. Pari merito per Puppato e Tabacci (2). Nel seggio Comune Due 200 preferenze per Bersani, 195 per Renzi, 76 per Vendola, 13 per la Puppato, 4 per Tabacci.

Al Ponte Rotto vittoria di misura di Bersani con 80 voti su Renzi (75). Vendola a 38, Puppato a 2, Tabacci a 1.

Colpo di scena all’Agraria, dove Renzi ha trionfato con 142 voti, davanti a Bersani che ne ha raccolti 125. 31 per Vendola, 3 per Tabacci, 2 per la Puppato.

VOTI TOTALI A San Benedetto hanno votato alle Primarie complessivamente 2301 persone. 971 voti sono andati a Pierluigi Bersani (42,2%), 940 a Matteo Renzi (40,95), 335 a Vendola (14.58%), 40 alla Puppato (1,74%) e solo 13 a Tabacci (0,57%).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 734 volte, 1 oggi)