SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ stato imbottigliato nella mattinata di venerdì 23 novembre l’olio extra vergine d’oliva “Piazza Bambini del Mondo”, realizzato con il contributo degli studenti della scuola “Bice Picentini” che, martedì 6 novembre, hanno raccolto le olive delle piante antistanti il palazzo municipale.

Presso il frantoio & biofattoria “Aleandri” di Borgo Miriam di Offida gli alunni delle classi 2° e 4° A della scuola “Piacentini” con le insegnanti Giulia Quinzi, Vincenzina Di Crescenzo, Maria Teresa Rosini e Anna Maria Spinelli hanno imbottigliato l’olio di Offida apponendo sulle dieci bottiglie le etichette che loro stessi hanno colorato.

L’olio ottenuto sarà servito sulla tavola della mensa della scuola “Piacentini” nei prossimi giorni e domani, sabato 24 novembre, durante la merenda dell’Open Day presso la Biblioteca Comunale “Lesca”.

L’iniziativa fa parte di un progetto di educazione alimentare e culturale pensato dalla dirigente del settore cultura, turismo e istruzione scolastica Renata Brancadori e realizzato in collaborazione con il direttore del Servizio Parchi e Giardini Lanfranco Cameli e la dirigente dell’Istituto Scolastico Comprensivo Centro Stefania Marini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 367 volte, 1 oggi)