MARTINSICURO – Agli arresti domiciliari per reati di droga, continuava a spacciare facendo venire i propri clienti in casa. E’ stata arrestata con l’accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di Spaccio Maria Spinelli, rom di 34 anni residente a Martinsicuro. Nell’ambito di un controllo del territorio e operazioni antidroga effettuate dalla Squadra Mobile di Teramo in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, gli agenti hanno effettuato una perquisizione domiciliare in casa della rom. La droga, 20 grammi di eroina, sono stati trovati nascosti in un involucro di cellophane sotto gli indumenti intimi. Per la donna, che deve scontare ben 12 anni di carcere per reati di roga, è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 902 volte, 1 oggi)