MARTINSICURO – Il Questore Amalia Di Ruocco in visita a Martinsicuro per discutere di sicurezza in un incontro con i cittadini. L’appuntamento, fissato per giovedì 22 novembre alle 17,30 in sala consiliare, è conseguente all’incontro tenutosi venerdì scorso a Teramo tra il Questore, il sindaco di Martinsicuro Paolo Camaioni, il consigliere delegato alla Sicurezza Sandro De Angelis e l’associazione Difendiamo il Territorio. “Nel corso del lungo colloquio – ha affermato Camaioni – il Questore ha ribadito l’impegno delle forze dell’ordine nell’attività di controllo e monitoraggio del territorio di Martinsicuro, ricordando quanto sia importante la collaborazione della società civile ed il lavoro delle associazioni che devono supportare e completare l’azione degli amministratori”.

In questo fine settimana proprio a Martinsicuro si è tenuto un controllo straordinario del territorio da parte della Questura di Teramo in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, con posti di blocco della Polizia e un elicottero che ha sorvolato per diverso tempo sulla città.

“L’amministrazione comunale – ha aggiunto il primo cittadino – ha chiesto nuovamente la possibilità di ottenere un distaccamento, anche temporaneo, di alcune unità operative che possano aumentare l’efficacia del controllo del territorio, fermo restando che la soluzione di tutti i problemi risiede nella previsione di un Presidio fisso di Polizia”.

La presenza del Questore in sala consiliare sarà occasione per sviscerare con i cittadini i problemi inerenti la sicurezza a Martinsicuro e per affrontare i temi inerenti la legalità e il rispetto delle regole.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 552 volte, 1 oggi)