MARTINSICURO – Bimbo di due anni e mezzo azzannato al volto e alla spalla da un cane. Il piccolo, figlio di una coppia albanese residente a Martinsicuro, ieri pomeriggio si trovava in casa con i genitori e un cane pastore abruzzese. L’animale all’improvviso si è avventato sul piccolo mordendolo al volto e ad una spalla. Immediato l’intervento dei genitori e la corsa al pronto soccorso di Sant’Omero, dove sono state effettuate le prime cure al bimbo prima del trasferimento a Pescara nel reparto di Pediatria, dove gli sono stati messi i punti di sutura alle varie lacerazioni riportate. E’ stato giudicato guaribile in trenta giorni. Il cane, che finora sembra non avesse mai mostrato segni di irrequietezza, è tenuto sotto osservazione dal servizio veterinario della Asl di Teramo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.798 volte, 1 oggi)