Sporting Grottammare: Olivieri Mauro,Cherchi Damiano, Gatti Alessandro, Pezzoli Pierluigi, Jakupi Gazamir, Mannocchi Cristian, Maroni Loris, Napoletani Alessio, Romani Livio, Sciarroni Riccardo.

All. Luzi Davide

Valtesino C5: Papetti Manuel, Angelici Alfiero, De Carolis Carlo, Alamprese Alessandro, Fioroni Luca, Michettoni Carlo, Paoletti Matteo, Piunti Roberto, Tassi Gianmarco, Carboni Stefano, Mora Giovanni.

All. Capriotti Simone

Reti; 1° / 2-4(Gatti, Napoletani, Mora 2, Angelici, Micchettoni)
2° / 2-9(Mora 2, Piunti, De Carolis, Fioroni).

GROTTAMMARE – Dopo due belle vittorie consecutive lo Sporting Grottammare cade in casa contro il Valtesino c5, che grazie anche alle quattro reti segnate dal bomber Mora, porta a casa un risultato prezioso.

La partita ha visto un primo tempo svoltosi per lunghi tratti in sostanziale equilibrio. Il Valtesino dinamico ed incisivo e lo Sporting a rintuzzare il pressing avversario. La situazione si sblocca grazie a Mora, che con il suo gol da la stura al suo personale poker ed alla vittoria della sua compagine. In pochi minuti, grazie ad un notevole forcing offensivo, gli uomini di mister Capriotti si portano sul 4 a 0 ( gol di Fioroni, Angelici e Mora ). Lo Sporting prova a reagire e con uno scatto d’orgoglio infila gli ospiti prima con un bel tiro dalla trequarti di Gatti e poi con Napoletani in contropiede. Si va al riposo sul 4 a 2.

Il secondo tempo ha visto il Valtesino prendere il largo e lo Sporting accusare pesantemente il colpo. I grottammaresi, dopo lo scatti di reni nel finale del primo tempo, non riescono ad arginare le folate avversarie complice una certa stanchezza fisica e mentale. Il parziale è impietoso, 5 a 0 per la Valtesino, grazie ai gol di De Carolis, Michettoni, Piunti e del biondo Mora.

Per gli uomini di mister Luzi ora l’imperativo è reagire fin dalla prossima partita di campionato, ed archiviare questa brutta sconfitta.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 397 volte, 1 oggi)