SAN BENEDETTO DEL TRONTO  – Via Marsala, un futuro a senso unico. E’ la volontà dell’amministrazione comunale, decisa a porre rimedio ad uno dei più delicati casi di viabilità del centro cittadino. La decisione è stata comunicata nel corso della riunione di maggioranza di martedì sera, nella quale l’assessore alla Mobilità, Luca Spadoni, ha anche annunciato l’intenzione di eliminare almeno venticinque parcheggi. Lo spazio verrebbe riempito dalla realizzazione di un percorso ciclabile, che coinvolgerebbe inoltre Via Manzoni e Via Ferri, per concludersi quindi in Piazza San Filippo Neri.

“Con il senso unico, che andrà da sud verso nord, la velocità delle auto tende ad aumentare – afferma Spadoni – fisseremo delle misure che contribuiscano a frenarla. Siamo solo alle fasi iniziali e il dibattito con il quartiere sarà il più partecipativo possibile”.

Ad oggi, le due carreggiate misurano 2,5 metri ciascuna, mentre la normativa prevedrebbe un minimo di 2,7 metri cadauna, che diventerebbero addirittura 3,5 per carreggiata se nella strada transitano, come effettivamente accade, degli autobus.

Per quel che concerne la pista ciclabile questa si interromperà in Via D’Annunzio per poi ripartire, una volta superato il sottopasso, dalla zona del Ballarin. Non sono stati ancora valutati i costi dell’operazione, considerati comunque contenuti.

A Porto d’Ascoli invece, la giunta comunale ha istituito in Via Spontini la zona a traffico limitato e il limite di velocità fissato a 30 chilometri orari. Sarà interdetta la circolazione di tutti i veicoli, ad eccezione, tra gli altri, di quelli di forze di Polizia, ambulanze, Vigili del Fuoco, carico e scarico merci e di residenti. La delibera si pone l’obiettivo di garantire una continuità del percorso ciclabile di collegamento tra la pista di Viale dello Sport e quella del lungomare e di offrire una sensibile diminuzione dei veicoli transitanti rispetto agli attuali, tale da garantire in sicurezza la promiscuità tra pedoni, velocipedi e auto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.359 volte, 1 oggi)