MARTINSICURO: Di Salvatore, Veccia, Piunti (39’ st Paolella), Ebeye, Di Paolo, Spinosi, Fini, Corsi (44’ pt Galanti), Di Felice, Roselli (37’ st Mannelli), Nepa. A disp. Bordoni, Tucci, Cusano, Casali. All. Oddi

PRATOLA PELIGNA: Oddi, Cstelli, Di Bacco (30’ st Liberatore),Savese, Zaurrini, Campanella, Del Gizzi, Cuccurullo, Sabatini, Coppa (1’ st Coccovilli), Villani (14’st Pignatelli). A disp. D’Andrea, Saccoccia, Sisi, Di Ciocco. All. Di Sante

Arbitro: Pezzopane de L’Aquila(Conoscitore e Giorgini)

Reti: 24’pt Nepa, 13’st Ebeye

MARTINSICURO – Il Martinsicuro liquida all’inglese la pratica Pratola, al termine di una gara in cui i biancazzurri hanno espresso un gioco meno brillante, ma sicuramente più equilibrato nell’arco dei novanta minuti. Molto bene in fase realizzativa con Nepa, che al 24′ del primo tempo realizza un gran gol su schema da calcio d’angolo e con Ebeye che raddoppia le marcature al 13′ della ripresa. Ma veniamo alla cronaca.

Mister Oddi deve fare a meno di diversi uomini: out per infortunio i babies Valentini, Moretti e Voltattorni. Assenti anche Cucco e Ciabattoni con Casali, ancora alle prese con una caviglia dolorante, che si accomoda in panchina. Il primo brivido è di marca ospite: Sabatini realizza dopo due minuti dal limite dell’area, ma il signor Pezzopane (ottima conduzione di gara la sua) ravvisa un’irregolarità precedente e annulla la rete dei peligni. Al 21′ è il turno di Campanella:  su una sua velenosa punizione l’ottimo Di Salvatore  è chiamato ad una super parata, deviando il tiro in corner. Al 24′ però sale in cattedra Nepa che realizza il gol del vantaggio, dopo un perfetto schema confezionato con Veccia e per il portiere ospite non c’è nulla da fare, è 1-0. Il primo tempo si chiude con  l’infortunio del giovane Corsi che è costretto ad abbandonare il campo: per lui possibile lussazione della spalla.

Nella ripresa ci si aspetta una reazione degli ospiti che però non arriva. Ad  arrivare invece  è il secondo gol per i biancazzarri: slalom di Nepa sulla destra palla in area per Di Felice, che con un’ottima sponda serve il nigeriano Ebeye per il gol del raddoppio. Il Pratola, mai in partita, non ha la forza di reagire e così il Martinsicuro può controllare il match fino al novantesimo. Domenica al Comunale arriva il Valle del Gran Sasso, per un match in cui i ragazzi di mister Oddi sono chiamati ad allungare la striscia di vittorie. L’alta classifica non è più un miraggio.

A breve le pagelle del match

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 252 volte, 1 oggi)