MARTINSICURO – Da una lite per futili motivi ad una rissa con un ferito in ospedale. E’ accaduto in un bar di Martinsicuro dove A. B., aquilano di 29 anni, ha cominciato a discutere con un coetaneo di Martinsicuro. I toni si sono fatti via via più accesi e dalle parole si è passati alle mani, con i due giovani che si sono picchiati. A riportare l’ordine sono intervenuti i carabinieri della locale stazione, che hanno denunciato l’aquilano per lesioni aggravate. Il coetaneo è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale di Sant’Omero dove, per le ferite e contusioni riportate, ha avuto una prognosi di 30 giorni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.064 volte, 1 oggi)