GROTTAMMARE – Mure di cinta, palazzi antichi, piazza Peretti e la formidabile vista a sul mare del paese Alto di Grottammare sono solo alcune delle cose che hanno affascinato dodici donne, rappresentati di Tour Operator operanti a Mosca, nella serata del 25 ottobre.

La visita rientra nel programma della XXI sessione della task force italo-russa organizzata dalla Regione Marche nella giornata del 24 ottobre al Pala Riviera di San Benedetto.

Ad accompagnare le imprenditrici turistiche nella piccola visita guidata, l’assessore al Turismo del Comune di Grottammare Simone Splendiani: “Porto i saluti del sindaco. Siamo felicissimi di ospitarvi nella nostra Città, anche se per poco tempo. Speriamo che abbiate gradito quello che è considerato tra uno dei borghi più belli d’Italia e che rientrerà tra le mete da voi proposte. Grottammare oltre che a vivere di bellezza propria, vive di cultura”.

L’incontro è terminato in un locale caratteristico del borgo, dove si è potuto degustare ottimi prodotti tipici del Piceno, accompagnati inesorabilmente da buon vino Doc.

Durante i saluti finali, dove si è riscontrato un forte entusiasmo delle visitatrici, il presidente Federalberghi Luciano Pompili ha distribuito dei depliant delle strutture rivierasche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 930 volte, 1 oggi)