SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovani e passione per lo sport. Questo è il mix perfetto di valori che accompagneranno per questa stagione il Basket Club San Benedetto. Abbiamo incontrato l’allenatore della squadra, Domenico Valori, e gli abbiamo fatto qualche domanda riguardo la squadra e la stagione 2012/2013.

Valori, cosa ci dice riguardo questa nuova squadra?
“Mi trovo ad allenare una squadra giovane; infatti se si va a fare un conto dell’età media di questi ragazzi, si avrà un risultato di poco superiore ai 18 anni. Una rosa formata da giovani legata ad un progetto di preparazione e sviluppo degli stessi. In questo progetto c’è l’importante collaborazione sportiva con la squadra degli Ascoli Towers, al fine di avere i migliori risultati possibili a livello nazionale”.

Quali sono gli obiettivi per questa stagione 2012/2013?
“L’obiettivo che la società si è prefissata per quest’anno è la salvezza, con una buona dose di speranza che si riesca a creare qualche buon prospetto per il futuro. In questo primo scorcio di stagione abbiamo ottenuto 2 vittorie e 2 sconfitte dove si sono comunque viste buone trame di gioco”.

Il giovanissimo Alessio Grimaudo (classe ’95), viene adoperato nel ruolo di guardia. Quest’anno ha esordito in Serie C con il Basket Club e ha anche una buona media realizzativa. Queste le sue prime impressioni: “Sono molto contento ed orgoglioso per quest’occasione che mi è stata data dalla società, perché è da quando ero piccolo che sognavo di giocare con la squadra del mio paese. Spero di continuare a crescere insieme alla mia squadra e migliorare sempre di più”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 630 volte, 1 oggi)