GROTTAMMARE – Grottammare Futura si fa portavoce delle preoccupazioni e delle ansie delle mamme dei bambini che frequentano l’asilo comunale.

“Da circa due settimane- commenta il capogruppo Sandro Mariani– i bimbi non hanno possibilità di lavarsi le mani e un semplice avviso ricorda di portare ogni mattina una bottiglia di acqua minerale per ciascun bambino. Non c’è la possibilità di utilizzare l’acqua corrente perché sono state tolte le manopole ai rubinetti. Qual è la ragione??”

Proprio qualche settimana fa noi di Riviera Oggi sentimmo il sindaco Luigi Merli proprio su questo problema e ci disse che dopo un’analisi dell’acqua si era deciso di cambiare il bollitore con uno di ultima generazione.

“Alle domande delle mamme- continua Mariani- nessuno ha saputo dare risposte.Gli amministratori interpellati non ne sono a conoscenza e dopo insistenti richieste, i genitori sono stati ricevuti, ma sono ancora in attesa di essere richiamati per conoscerne i motivi.L’Asur interpellata telefonicamente dalle mamme non sa dare spiegazioni. L’Asur di Pesaro è in attesa dei campioni per le analisi e i risultati non si avranno prima di dieci giorni”.

É pervenuta a questo proposito alla nostra redazione anche la lettera di una mamma, Laura Spinozzi che denuncia il diffondersi di vermi intestinali tra i bambini.

Pubblichiamo interamente:

“Buonasera, sono una mamma di Grottammare, volevo segnalarvi gentilmente una notizia che probabilmente, molti tengono nascosto. L’asilo statale di Grottammare centro e da ben quasi tre settimane senza acqua. Mi spiego meglio, tutti i rubinetti della scuola sono stati tolti e messo il tappo di sigillo, quindi tutti i bambini dalla mattina alle 8 fino al pomeriggio alle 16 non possono lavarsi mai le mani, nemmeno quando vanno in mensa, tranne con alcune maestre che hanno acquistato di loro iniziativa salviette umidificate. Non solo il Comune si é giustificato dicendo che hanno messo un rubinetto volante dove 260 bambini, secondo loro, nell’ora di pranzo dovrebbero lavarsi. La mensa di codesto asilo è interna, e tutta l’acqua che occorre in una cucina dove viene presa? Iniziano diversi casi di bambini con il virus dei vermi intestinali, dalla poca igiene. Se desiderate sono disposta ad inviarvi delle foto dei bagni con i
rubinetti tolti”.

“I genitori non vogliono più rimanere in attesa- conclude Mariani- è necessario avere immediatamente delle risposte e dei chiarimenti dalla amministrazione.Le mamme devono sapere”.

 

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 854 volte, 1 oggi)