SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si terrà sabato 27 ottobre, a partire dalle ore 16 presso il Centro Giovani Casa Colonica di San Benedetto del Tronto, la terza edizione del Linux Day.

Si tratta di una ghiotta occasione per incoraggiare, diffondere e far conoscere ai cittadini la realtà del sistema operativo Gnu/Linux, del Software Libero, delle libertà digitali e del Dossier Scuola.

“Sarà una giornata a partecipazione assolutamente gratuita”, garantiscono gli organizzatori. “Non vendiamo nulla, miriamo solo ad offrire spiegazioni”. I relatori, ben otto, rispetto al primo anno sono quadruplicati. Le postazioni disponibili saranno invece sei: ufficio, grafica, audio, open hardware, install corner, free games.

“Siamo felici dell’iniziativa”, dichiara l’assessore alle Politiche Giovanili, Marco Curzi. “San Benedetto si mostra leader in tal senso, dato che nessun altro Comune del Piceno ha aderito e che siamo una delle cinque città in tutte le Marche”.

Nelle prime precedenti edizioni del Linux Day circa 250 sono state le persone informate: “C’è il pieno convincimento che il software libero sia uno strumento efficace per la didattica e favorisca la conoscenza, l’educazione e l’integrazione”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 768 volte, 1 oggi)