BORDONI 6: Non una gara particolarmente impegnativa per il portierino di proprietà dell’Ascoli. La stoffa c’è ma deve migliorare sotto l’aspetto della comunicazione e della personalità. IL RAGAZZO SI FARA’

DI PAOLO 7: Dopo essere stato impiegato centrale, nella trasferta di Tossicia, ruolo che predilige, torna a fare egregiamente  il terzino. Tanti interventi difensivi e tante sgaloppate sulla fascia. Si presenta dagli 11 metri con una freddezza degna di un’attaccante di razza. OSVALDO

VOLTATTORNI 5.5: Il ragazzo non è in perfette condizioni fisiche ed è in calo di rendimento. Ma il tempo per rimettersi sui binari giusti c’è tutto e sicuramente anche lui dirà la sua in questo campionato.

EBEYE 6,5: Solito motorino a centrocampo. Corre per 10 persone con grandissima intensità dall’inizio alla fine. Peccato per quel diagonale finito a lato. DURACELL

CUCCO 7: Il solito muro in difesa. Che sia di categoria superiore lo si sapeva ma che sia temibilissimo sui calci piazzati, lo scopriamo con grande piacere quest’anno. ROBERTO CUCCO CARLOS

SPINOSI 6,5: Il capitano agisce sulla linea difensiva con grande esperienza e sempre con i tempi giusti. Si trova a meraviglia con Cucco ed è davvero difficile passare dalle loro parti.

VALENTINI 6.5: Uno dei fuoriquota più interessanti della categoria. Facilità di corsa e di dribbling da giocatore già affermato, anche se spesso si innamora troppo della palla. Realizza il suo secondo gol stagionale.

CIABATTONI 6: Ancora non è il centrocampista che conosciamo, ma anche lui dà segni di risveglio. Appena tornerà ai suoi livelli sarà l’uomo in più.

DI FELICE 6: Oggi torna nel suo ruolo naturale, vestendo i panni di vice-Casali. Tanto impegno e tanta corsa, ma mezzo voto in meno per gli errori sotto porta (vedi il colpo di testa da buona posizione).

ROSELLI 6.5: Torna in campo dopo tre giornate di assenza forzata per infortunio. La classe è di quelle cristalline, speriamo solo che quel ginocchio tenga. Piccola tirata di orecchie per il fallo da rigore che si poteva evitare.

NEPA 6,5: A tratti è imprendibile. Fa impazzire gli avversari con dribbling e belle giocate. Se segnasse di più…

VECCIA,PAOLELLA E FINI:ng

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 597 volte, 1 oggi)