Sambenedettese: Barbetta, Carminucci (68′ Nocera), Tracchia, Scartozzi, Aquino, Marini, Napolano, Carpani, Santoni (74′ Puglia), Forgione, Shiba (79′ Pazzi)

A disp. Piagnerelli, Ianni, Camilli, Traini

All. Palladini

Jesina: Tavoni, Campana (51′ Frulla), Sartori, Zebi (79′ Gabrielloni T.), Gabrieli, Tafani, Rossini, Strappini, Stefanelli, Sebastianelli (45′ Babrielloni A.), Cardinali

A disp. Giovanoli, Lucarini, Cauti, D’Errico

All. Amaolo

Marcatori: 20′ Carpani, 29′ Gabrieli, 31′ Shiba, 75′ Puglia, 95′ Stefanelli

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giornata soleggiata, mare calmo, aria fresca, manto perfetto, tifosi già caldi. Tutto pronto per Samb – Jesina. SAMB IN GIALLO!

2′ Subito uno spunto di Shiba sulla destra, ma il suo cross è troppo lungo.

4′ Ammonito Tafani per fallo su Santoni.

7′ Cross di Sartori, dietro Aquino (che non arriva sul pallone) spunta Stefanelli che -di testa- colpisce centrale.

11′ Santoni, su suggerimento di Shiba, si libera e val al tiro: colpo potente, ma non abbastanza angolato.

14′ Bellissimo suggerimento di Napolano per Santoni che, da posizione esterna, costringe Tavoni a deviare in corner. I tifosi si stanno spellando le mani.

18′ Bravissimo Santoni che, in pressing su una palla che sembrava persa, costringe Campana in corner.

20′ VANTAGGIO SAMB! Forgione suggerisce sulla sinistra per Shiba, tiro cross dell’albanese con palla che finisce a Santoni. L’attaccante rossoblu salta alla grande un avversario e tenta il tiro, Tavoni respinge ma -sulla ribattuta di Carpani- non può nulla. UNO A ZERO. Meritato.

23′ Forgione evita due avversari e va al tiro: centrale.

28′ Ammonito Carminucci per una scivolata a gamba tesa. Ha preso palla piena, ma tant’è.

29′ Punizione di Rossini, Gabrieli svetta su tutti e insacca alle spalle di Barbetta. UNO A UNO.

31′ SHIBA DA IMPAZZIRE! Bellissima azione sulla destra dell’albanese che si libera di Sartori e mette dentro una palla dolcissima, sulla quale Napolano non può sbagliare. DUE A UNO SAMB, subito ristabilite le distanze.

33′ Ancora Shiba, suggerimento per Santoni che prova a piazzare: fuori di poco.

38′ Zebi, brutto intervento da dietro su Shiba. Non sanzionato.

41′ Bellissima chiusura di Marini che, di tacco, anticipa Stefanelli.

Fine primo tempo. Ottima Samb. La squadra di Palladini gioca con personalità e qualità, dimostrando una notevole elasticità in campo. La squadra parte con il tridente Napolani-Shiba-Santoni ma i tre si cambiano spesso di posizione, con Shiba che svaria sulla destra e Napolano che, spesso e volentieri, indietreggia a centrocampo per impostare, lasciando a Forgione la possibilità di proporsi in proiezione offensiva. Dietro i (giallo) rossoblu rischiano poco e, a parte il gol su calcio piazzato, rischiano poco o nulla. Palladini sembra aver trovato la quadratura del cerchio.

 Inizio secondo tempo. Nella Jesina entra Gabrielloni Alessandro per Sebastianelli.

47′ Cross di Napolano sulla sinistra, Tafani devia in corner.

51′ Zebi prova la conclusione: larga.

51′ Esce Campana per Frulla. Rossini passa a destra, Cardinali scala sulla linea dei difensori.

53′ Bellissima verticalizzazione di Santoni per Napolano che salta un uomo e prova a piazzare sull’angolino alto. Grandissima risposta di Tavoni, che riesce anche a bloccare.

Ora Jesina all’attacco: si aprono tantissimi spazi per la Samb.

55′ Napolano, discesa sulla destra e cross in mezzo: Shiba non arriva di un soffio, ma alle sue spalle c’è Santoni che, di prima, tenta una conclusione complicatissima che sfiora la traversa.

56′ Ammonito Marini per proteste.

62′ Cross di Rossini, Tafani riesce a colpire ma manda a lato.

63′ Santoni atterrato in area. L’arbitro ci pensa, ma decide di non concedere il rigore.

67′ Forgione, bella percussione stoppata dall’intervento di Gabrieli. L’argentino lamenta un intervento scorretto del difensore, ma l’arbitro (che era vicino) lo ammonisce per simulazione.

68′ Esce Carminucci per Nocera. Tanti applausi per il giovane del vivaio rossoblu.

72′ Cross in mezzo di Frulla, Marini libera.

74′ Puglia entra al posto di Santoni, applauditissimo da tutto lo stadio.

75′ PUGLIA!!! Napolano verticalizza per Puglia che controlla e infila Tavoni con un destro chirurgico. Un pallone toccato, un gol. Non male. TRE A UNO SAMB.

79′ Esce Shiba per Pazzi. I tifosi rossoblu si stanno spellando le mani. Un altro gol dalla panchina?

80′ Zebi lascia il posto a Tommaso Gabrielloni.

83′ Ammonito Rossini per un fallo su Napolano.

84′ Punizione di Napolano, palla che arriva ad Aquino che, sul secondo palo, prova a mettere dentro in acrobazia. Esterno della rete.

86′ Contropiede Samb: apertura fantastica di Napolano per Aquino che scarica per Pazzi. Bel tiro del bomber rossoblu, respinto bene da Tavoni.

88′ Ancora un’occasione per Pazzi che, pressato da due avversari, riesce comunque a tirare: buona la respinta di Tavoni.

88′ Ci prova Napolano: fuori di poco.

Cinque minuti di recupero.

91′ Cross di Frulla per Stefanelli che colpisce a rete: grande respinta di Barbetta.

93′ Grande spunto di Forgione che scarta netto Cardinali e mette in mezzo per Pazzi. Ma il bomber rossoblu riesce solo a sfiorare.

94′ Ingenuo fallo dal limite di Aquino, punizione per la Jesina.

95′ Punizione dal limite: Rossini tocca per Stefanelli che, approfittando della finta di Gabrielloni, sorprende tutti e batte Barbetta. 3 a 2.

Fine secondo tempo. Samb molto più in controllo di quanto il risultato voglia suggerire. Ottima prestazione della squadra di Palladini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.145 volte, 1 oggi)