SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Le Nazioni Unite hanno dichiarato due anni fa l’acqua diritto umano universale e fondamentale. In molti stati dell’Unione Europea l’acqua è considerata solo una merce da vendere e comprare”.

Inizia così il video di presentazione su YouTube (Firma l’iniziativa dei cittadini europei per l’acqua pubblica) volto a sensibilizzare l’opinione pubblica sul bene primordiale del mondo, l’acqua.

Oggi è possibile sottoscrivere un proposta di iniziativa europea perché le risorse idriche siano messe fuori dal mercato e dai processi di privatizzazione in tutti i paesi europei. In che modo? Attraverso il nuovo strumento legislativo di democrazia diretta dell’Ice (iniziativa dei cittadini europei). Per presentare un’Ice servono un milione di firme da almeno sette paesi dell’unione.

Come si fa a sottoscrivere? Basta andare su www.acquapubblica.eu

“Firma e fai firmare per l’acqua diritto umano universale – afferma il messaggio realizzato dal Forum Italiano dei Movimenti per L’Acqua – scegli di essere parte delle decisioni. Scegli per l’acqua diritto umano universale. In Italia e in Europa”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 128 volte, 1 oggi)