GROTTAMMARE-Nel ritorno dei quarti di finale della Coppa Italia d’Eccellenza (vinta la scorsa stagione dal Tolentino, già eliminato in questa edizione dal Corridonia) hanno passato il turno l’Elpidiense Cascinare che dopo lo 0-1 conseguito all’andata si è ripetuto battendo anche tra le mura amiche il Corridonia stavolta con un secco 3-0 ed il Matelica (capolista dell’Eccellenza Marche dove sta viaggiando a punteggio pieno con 6 vittorie consecutive) che ha bissato lo 0-1 di Senigallia superando anche in casa col medesimo risultato la Vigor.
Alle 2 squadre già citate che si sono qualificate nel pomeriggio dopo aver ipotecato il passaggio del turno all’andata si sono aggiunte in serata Forsempronese e Fermana. La squadra di Fossombrone ha vinto in rimonta tra le mura amiche con un pirotecnico quanto rocambolesco 5-4 il derby pesarese con i cugini dell’Atletico River Urbinelli, giocando gli ultimi 15′ in inferiorità numerica (espulso al 75′ sul risultato di 4-3 il terzino Battistelli). All’andata l’incontro di Borgo Santa Maria (frazione di Pesaro) era finito con un pari a reti bianche.
Mentre i canarini hanno eliminato il Grottammare (ancora a secco di vittorie in campionato) imponendosi per 1-2 ma solo dopo i tempi supplementari giocati in inferiorità numerica (espulso al 51′ sul risultato ancora di 0-0 il difensore gialloblu Matera).
Al termine dei 90′ regolamentari il risultato del Pirani era lo stesso dell’andata 1-1 (risultato che costò la panchina canarina a Gianluca De Angelis poi sostituito da Giudici) con i padroni di casa che erano riusciti nel finale e precisamente a 2′ dal termine (88′) a pareggiare con Rosa (che al 78′ aveva sbagliato un rigore che gli era stato parato da Chessari) il vantaggio ospite scaturito ad inizio ripresa con Attadia. Ma poi al 22′ (7′ del 2° tempo supplementare) degli extra time il difensore argentino Ruben Dario Bolzan fratello di Marcos (fantasista che era stato una bandiera del Grottammare nella stagione 2007/08) ha gelato i locali regalando la qualificazione ai gialloblu.
Le semifinali in programma il 1° e 28 novembre saranno: Elpidiense Cascinare-Fermana e Forsempronese-Matelica.

RISULTATI GARE DI RITORNO DEI QUARTI DI FINALE DELLA COPPA ITALIA D’ECCELLENZA (MARCHE) di mercoledì 17 ottobre:
(anzichè il 10 come era previsto in precedenza)
.
Forsempronese-Atletico River Urbinelli 5-4 (2′ Cossa [A.R.U.], 16’Cecchini, 37’Crosetta [A.R.U.], 42’Cecchini, 56’Camilletti su rigore, 58’Pentucci [A.R.U.], 65’Tarini, 88’Andrea Marcolini , 89’Bastianoni [A.R.U.])
Matelica-Vigor Senigallia 1-0 (43’Lazzoni)
Elpidiense Cascinare– Corridonia 3-0 (8′ Bracciotti, 20′ Scoppa, 34′ Marani)
Grottammare-Fermana 1-2 (61’Attadia, 88’Rosa [G], 112′ Bolzan. Al 78′ il portiere ospite Chessari aveva parato un rigore a Rosa) D.T.S.
D.T.S= Dopo Tempi Supplementari
In neretto le squadre qualificate alle semifinali

RISULTATI ANDATA QUARTI DI FINALE DELLA COPPA ITALIA D’ECCELLENZA (MARCHE) di mercoledì 26 settembre:
Atletico River Urbinelli – Forsempronese 0-0
Vigor Senigallia – Matelica 0-1 (21′ Piciotti)
Corridonia – Elpidiense Cascinare 0-1 (55’Amadio)
Fermana – Grottammare 1-1 (63’Lepre [F], 68’Ludovisi [G] su rigore)

PROGRAMMA SEMIFINALI di giovedì 1°(andata) e mercoledì 28 (ritorno) novembre:
Elpidiense Cascinare-Fermana
Forsempronese-Matelica

Finalissima il 23 dicembre in campo neutro.

Programma Prossimo turno 7a giornata d’andata Eccellenza Marche di domenica 21 ottobre 2012 ore 15:30:
Cagliese-Atletico River Urbinelli ; Cingolana-Grottammare; Corridonia-Biagio Nazzaro ; Forsempronese-Monturanese ; Matelica-Fermana ; Montegranaro Provincia Fermana- Urbania (Anticipo di sabato 20) ; Pagliare-Elpidiense ; Vigor Senigallia-Tolentino.
La scorsa stagione la gara dello Spivach di Cingoli finì 0-2 (16′ Iachini, 51′ Ze Peres) per il Grottammare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 533 volte, 1 oggi)