MARTINSICURO – Arrestato spacciatore mentre cede una dose ad un tossicodipendente. I carabinieri del Nucleo Operativo di Alba Adriatica hanno arrestato a Martinsicuro Osim Belljassim, marocchino di 31 anni senza fissa dimora, sorpreso a cedere una dose di eroina ad un 48enne di Monteprandone. L’extracomunitario dovrà rispondere di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, mentre il tossicodipendente è stato segnalato alla Prefettura.

Sempre a Martinsicuro, i carabinieri della locale stazione hanno eseguito un’ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di Teramo e hanno arrestato Veruska Fiori, 36enne del posto, che dovrà scontare un cumulo di pene di 5 anni e 9 mesi ai domiciliari per rapina, estorsione, maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona. I reati sono stati commessi nel 2007 e 2008 a Corropoli e Martinsicuro

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 853 volte, 1 oggi)