SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella giornata di lunedì 15 ottobre è stato denunciato a piede libero un 25enne di San Benedetto per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Infatti addosso gli agenti dell’Arma gli hanno trovato tre grammi di cocaina. Al soggetto è stata anche ritirata la patente per guida in stato di ebrezza.

I Carabinieri della sezione di Porto d’Ascoli hanno tratto in arresto un cittadino polacco di 30 anni in esecuzione di una richiesta di carcerazione cautelare in quanto condannato ad otto mesi di reclusione in Polonia per tutta una serie di furti contro il patrimonio commessi nel 2005.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.787 volte, 1 oggi)