SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – Un “registro contabile” della droga trovato in casa di uno spacciatore di Sant’Egidio alla Vibrata. I carabinieri della locale stazione, guidati dal maresciallo Mario De Nicola, nel corso di un’operazione antidroga hanno perquisito un giovane del posto, D.P. di 22 anni, trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina che stava per spacciare ad un tossicodipendente di Sant’Egidio. Nella successiva perquisizione domiciliare a casa del giovane, sono stati trovati altri 6 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e un quaderno in cui erano appuntati i nomi di numerosi clienti con le rispettive cifre da riscuotere e le dosi di droga. Il documento, al vaglio degli inquirenti, delinea un esteso mercato  della droga, sviluppato nella zona tra Sant’Egidio e Ascoli Piceno. Il giovane è stato denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, mentre le indagini dei carabinieri si concentrano ora sui nominativi della lista che,  se identificati come assuntori, saranno segnalati alla Prefettura.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 614 volte, 1 oggi)