SAN BENEDETTO – Martedì 9 ottobre a San Benedetto ci sarà il quarto appuntamento con il biologico marchigiano. La lezione si terrà alle 20.30 nella sede dell’università della terza età e del tempo libero, in viale De Gasperi, 139.  Il tema del seminario sarà quello di “Frutta e ortaggi”, a cura di Giorgio Murri e Susanna Speca. Seguirà una degustazione a base di prodotti delle aziende agricole biologiche Malavolta e Aso’s. La prenotazione è obbligatoria.

Il ciclo di seminari sta riscuotendo molto consenso: nell’ultima serata di martedì 2 ottobre ad Ascoli un pubblico di circa 70 persone ha testimoniato l’interesse che il biologico sta catalizzando.

Tanta attenzione non è casuale se si pensa che in un panorama economico sconfortante il biologico non conosce crisi ma anzi è in continua crescita: secondo i dati dell’osservatorio Sana nell’ultimo anno sette famiglie su dieci hanno comprato almeno una volta bio.

Il progetto, promosso dalla regione Marche, è coordinato a livello regionale dalla Rete dell’Economia Solidale Marchigiana, con la collaborazione delle realtà presenti sul territorio. In questo caso, l’organizzazione ha visto coinvolto il locale gruppo di Acquisto Solidale “Gasper”, il comune di Ascoli, il movimento Difesa del Cittadino, le Acli e il servizio Igiene Alimenti e Nutrizione della asur Area vasta n. 5 di Ascoli.

I prossimi appuntamenti:

16 ottobre – Ascoli, casa albergo Ferrucci – “Carni e salumi” con Leonardo Seghetti. Il laboratorio di cucina e la degustazione con prodotti dell’azienda agricola di Peppe di Buò e della fattoria Corradini;

23 ottobre – Ascoli, casa albergo Ferrucci – “Il vino”, con Leonardo Seghetti. La degustazione con prodotti dell’azienda biologica vinicola Aurora;

30 ottobre – Ascoli, casa albergo Ferrucci – “Latte e formaggi”, con Leonardo SeghettiSusanna Speca (assistente sanitaria). Assaggio dei prodotti dell’azienda agricola Fontegranne;

6 novembre – Ascoli, casa albergo Ferrucci – “Il miele”, con Leonardo Seghetti, Domenico Stipa, presidente del consorzio Apicoltori della provincia di Ascoli, e Gianluca Baiocchi, del Corpo Forestale dello Stato. Degustazione di mieli locali;

13 novembre – Ascoli, casa albergo Ferrucci – “L’olio e le olive”, con Leonardo SeghettiSilvia Biasotto, movimento Difesa del Cittadino Marche. Degustazione a cura dei produttori Olivicoli dell’Italia Centrale;

20 novembre – Ascoli, casa albergo Ferrucci – “Agricoltura biologica, nutraceutica e gruppi di acquisto solidale” con l’agronomo Natale Reda.

A titolo di rimborso spese per le degustazioni è previsto un contributo di 5 euro.

Per tutte le informazioni inviare una mail a gasgasper@libero.it o contattare telefonicamente Annibale Marini al 339 8439291 – Maria Silvia Santanchè al 392 9221585.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 323 volte, 1 oggi)