GROTTAMMARE – Un calcio al pallone ed uno alle cattive abitudini medico-alimentari. Per la compagine grottammarese il benessere della convivialità e della condivisione di emozioni prendendo spunto dallo sport è tanto importante quanto quella di una corretta alimentazione e salvaguardia medica.

Tra i tanti ruoli professionali di tutto rilievo incastrati nella società del Grottammare e operanti ai più disparati livelli, uno dei più rilevanti è senza dubbio alcuno quello medico. Una “confederazione” di risorse umane considerevoli operano infatti nelle varie stratificazioni societarie della compagine rivierasca, e figure come il Dott. Gino Orsolini, capo staff medico, rappresentano motivo di orgoglio non solo per il loro operato sui campi da gioco, ma anche e soprattutto per le loro attività complementari che spaziano dalla professione in altri contesti alla vera e propria formazione di figure specializzate.

Lo stesso Orsolini, supportato dal suo staff medico e paramedico bianco-celeste, ha organizzato per le giornate sotto riportate una serie di incontri che analizzeranno varie tematiche inerenti il suo settore operativo, ovvero quello sanitario e alimentare. I corsi saranno offerti agli addetti ai lavori, ai tecnici, agli istruttori, ai genitori dei calciatori e ovviamente all’intera cittadinanza che voglia partecipare. Al termine di ogni “giornata formativa”, la società rilascerà a chiunque ne farà richiesta un attestato di partecipazione detenente validità legale.

Di seguito gli appuntamenti prefissati:

Venerdì 5 ottobre, alle ore 21: “L’emergenza in campo. Tecniche di pronto intervento in caso di malore di atleti, tecnici o terzi, utilizzo del defibrillatore”. Il corso verrà tenuto dal Dott. Tommaso Ursini, Specialista in Cardiologia e Medicina dello Sport, nonché istruttore AMCO A.C.L.S.

Venerdì 19 ottobre, alle ore 21: “Imparare a nutrirsi, per la vita e per lo sport”. Linee guida sulla corretta alimentazione, l’importanza di un corretto stato di nutrizione soprattutto se si pratica sport e la corretta alimentazione per ragazzi o bambini di giovane età”. Il corso sarà tenuto dalla Dott.ssa Francesca Pagliarini, specialista in Scienza dell’Alimentazione e Nutrizione Umana. Mirato ai ragazzi del settore giovanile (juniores, allievi, giovanissimi).

Venerdì 9 novembre, alle ore 21: “Imparare a nutrirsi, per la vita e per lo sport”. Linee guida sulla corretta alimentazione, l’importanza di un corretto stato di nutrizione soprattutto se si pratica sport e la corretta alimentazione per ragazzi o bambini di giovane età”. Il corso sarà tenuto dalla Dott.ssa Francesca Pagliarini, specialista in Scienza dell’Alimentazione e Nutrizione Umana. Mirato ai ragazzi della scuola calcio (dai piccoli amici gli esordienti)

Tutti i corsi si svolgeranno presso lo stadio Pirani di Grottammare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 473 volte, 1 oggi)