SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Vice Bartolomei chiede rinforzi? E così sia. Carlo Luisi è arrivato a San Benedetto e ha iniziato ad allenarsi con i ragazzi di mister Palladini.

Nel corso della settimana verrà valutato attentamente e se risponderà positivamente ai requisiti richiesti la società sarà pronta ad ingaggiarlo. “Le doti di questo giocatore sono indubbie – ha spiegato il tecnico rossoblu – lo osserveremo soprattutto dal punto di vista fisico perché è quello che per il momento ci interessa. Luisi è un mediano che ha buone qualità geometriche. Può giocare sia a 2 che a 3 ricoprendo così diversi ruoli. Sarà sicuramente utile”.

Notizie anche dall’infermeria: Pazzi è in fase di recupero e potrebbe essere a disposizione per la prossima gara che vedrà la Samb battersi in casa contro l’Astrea, seconda in classifica. Situazione diversa per Scartozzi, Aquino e Santoni che si sottoporranno all’ecografia nella mattinata di giovedì 4 ottobre.

Momentaneamente interrotti gli allenamenti di Riccardo Cuccù: “Ha chiesto tre giorni – commenta Palladini – ma non ne conosco il motivo”. Dall’inizio del campionato il centrocampista del ’93 non ha ancora disputato una gara e questo (si ipotizza, chiaramente) potrebbe averlo reso poco sereno. “Se Cuccù ha qualche problema e non accetta le mie decisioni – ribadisce il tecnico – può tranquillamente venire da me e ne parliamo ma per il momento il giocatore non si è espresso a riguardo”.

Una pausa di riflessione forse? Potrebbe risultare legittima qualora l’under in questione abbia valutato il fatto di non essere stato utilizzato nemmeno quando (ad Agnone) mancavano diversi giocatori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 894 volte, 1 oggi)