ALBA ADRIATICA – Coppia di giovani coltivava e spacciava marijuana in casa. I carabinieri del Nucleo Operativo di Alba Adriatica hanno arrestato due ragazzi, Patric Liesch, 25enne residente a Giulianova e la convivente Bianca Camenzond, 23enne svizzera, entrambi domiciliati ad Alba Adriatica. I militari dell’Arma da tempo tenevano d’occhio la coppia poiché avevano notato un via vai di giovani nel loro appartamento in via Calabria. L’operazione è scattata dopo che i carabinieri hanno fermato un ragazzo appena uscito dall’appartamento che aveva con sé alcune dosi di marijuana. Con la perquisizione domiciliare sono state trovate due piante in vaso alte circa un metro e altri 300 grammi di marijuana in foglie, di cui una parte messa ad essiccare in soffitta. Trovati anche un bilancino di precisione e tutto il materiale necessario al confezionamento delle dosi. Dopo l’arresto i due giovani sono stati ammessi a beneficiare dei domiciliari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 584 volte, 1 oggi)