MOSCIANO: Di Giammatteo, Meluso, Francia, De benedictis, Cappelli, Ruggeri (28’ st Collevecchio), Puglia, Bianchini, Rampa, Bontà (21’ st Di Panfilo), Marcellini (15’ st Dordoni). A disp. Rastelli, D’Angelo, Perpetuini, Di pasquale. All. Celestini

MARTINSICURO: Bordoni, Di Paolo, Piunti, Ebeye, Cucco, Spinosi, Valentini (22’ st Fini), Ciabattoni, Casali, Nepa (37’ st Mannelli), Moretti (30’ st Voltattorni). A disp. Cosenza, Corsi, Paolella, Di Felice. All. Oddi

Arbitro D’Orazio di Teramo.(Di Tommaso e Alagna de L’Aquila)

Rete : 37’ pt Valentini

Note : Ammoniti Meluso, Rampa (MO), Ebeye e Cucco (MA). Angoli 5-4 per il Martinsicuro, spettatori 250 circa.

MOSCIANO – Il Martinsicuro raccoglie la seconda vittoria in campionato, sempre in trasferta, espugnando il Rosi di Mosciano grazie ad un gol del debuttante Giorgio Valentini, classe ’94. Il giovane esterno, in prestito dalla Sambenedettese, si è reso protagonista di un ottimo esordio, sfiorando in più di un’occasione la seconda marcatura personale. Ma veniamo alla cronaca. Prima mezz’ora di gara dai ritmi soporiferi e avara di emozioni. Torpore rotto, però, al 29′ quando ha inizio il Valentini show: al 29’ l’esterno biancoazzurro entra in area avversaria, ma il suo diagonale finisce fuori di poco. Al 32’ è ancora Valentini che con un pallonetto supera Di Giammatteo, la palla però va a sbattere sul palo interno ed è bravo il portiere locale a smanacciare la sfera prima che questa superi la linea bianca. Al 35’ dalla sinistra arriva un bel cross sul secondo palo di Moretti ed è ancora Valentini a colpire di testa con la palla che si spegne di poco fuori.
Il vantaggio ospite è sempre più nell’aria e al quarto tentativo il centrocampista martinsicurese non sbaglia: Di Gianmatteo respinge al centro dell’area un tiro di Nepa, Valentini è più lesto di tutti ad arrivare sulla sfera e a mettere in fondo al sacco il suo primo gol in biancazzurro. Il Martinsicuro, prima del thè, potrebbe raddoppiare ma Casali si fa ipnotizzare dal portiere moscianese che riesce a deviare il tiro dell’attaccante.

Nel secondo tempo, come da copione quest’anno, il Martinsicuro cala vistosamente e il Mosciano prova a farsi pericoloso anche se senza la giusta convinzione. Gli ospiti così, al triplice fischio, raccolgono tre punti molto importanti e sabato prossimo sono chiamati a sfatare, contro il Notaresco, il tabù del Comunale. A breve le pagelle del match.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 345 volte, 1 oggi)