RIVIERA SAMB: De Benedittis, Eugeni I., Peroni, Paolini, Ciriaco, Marconi, Tarba, Micozzi A., D’Ambrosio, Tormenti N., Tormenti L. A Disposizione: Bruni, Rossi, D’Alessandro, Bucaloni, Bastianelli, Marini. Allenatore: Di Salvatore.

VILLA S.GIUSEPPE: Cappetti, Schiavi, Macchioni, Gagliardi, Fenati, Corsi, Iachini, Granato, Cantella, Giorgi, El Hassan. A Disposizione: Di Marco, Fiorentini, Gagliardi F., Mancini F, De Santi, Ballatori. Allenatore: Corsi.

RETI: 3′ Marconi (R), 70′ Gagliardi, 90 Tormenti N.

Note: Espulsi Marconi (R) al 44′ e Corsi (V) al 70′.

MARTINSICURO – La Riviera Samb conquista i primi tre punti in campionato al termine di una gara bella e ricca di emozioni. Pronti via e subito Romario Tarba ha sui piedi la palla del vantaggio, ma il talentuoso albanese, dopo un bell’inserimento, spara addosso a Capretti. I rossoblù trovano però  il vantaggio quattro minuti dopo  grazie a Marconi, abile a trafiggere l’estremo difensore ospite con un gran tiro. La reazione del  Villa San Giuseppe è immediata ma la conclusione dalla distanza di Giorgi si stampa sulla traversa. Gli ospiti crescono e prima del riposo colpiscono ancora un legno con una bella conclusione di Iachini. Da segnalare ancora prima del riposo l’espulsione di Marconi, l’autore del gol, per intervento scomposto su un avversario.

In inferiorità numerica la Riviera Samb rientra in campo con il piglio giusto e inizia a macinare gioco, grazie anche alle belle giocate di Tarba, oggi particolarmente ispirato. Ma nel momento migliore per i locali, gli ospiti trovano il pareggio: gran tiro dalla distanza al 70′ di Gagliardi e De Benedettis è battuto.

I rossoblù però non ci stanno e inziano a spingere: al 75′ Corsi è costretto ad atterrare uno sgusciante Nicola Tormenti. Fallo da ultimo uomo e spogliatoi anticipati per lo stoico allenatore-giocatore classe ’60. Lo stesso Tormenti al 78′ ha la palla buona per il 2-1: cross col contagiri del solito Tarba ma il colpo di testa del capitano si spegne di poco a lato. Il bomber rossoblù fa però centro al 90′ grazie ad un preciso diagonale che non lascia scampo al portiere ospite. Prima del triplice fischio c’è ancora tempo per un gol annullato, sempre a Nicola Tormenti, per sospetta posizione di fuorigioco.

I Rossoblù cancellano così, con una prova convincente,  la pesante sconfitta per 5-0 subita all’esordio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 562 volte, 1 oggi)