GROTTAMMARE – Nello spogliatoio rivierasco c’è spazio anche per il 32enne Daniele Marinelli, di ruolo portiere. La dirigenza del Grottammare Calcio stamattina si è incontrata con l’atleta, il quale ha detto il fatidico “si”.

Una decisione, quella di aggregare il giovane calciatore nella compagine bianco-celeste, dovuta in primis al senso di rispetto e annoverazione che da tempo la società grottammarese prova nei confronti di Marinelli, e in secundis alla necessità di sostituire degnamente l’infortunato fuori-quota Di Nardo, con una figura che contempli simultaneamente professionalità e capacità di gioco.

Per Di Nardo si parla di uno stop di circa un mese, indi per cui sarà lo stesso Marinelli che lo sostituirà tra i pali della difesa del Grottammare.

Classe ’80, cresciuto nelle giovanili della Sambenedettese, è un grande conoscitore della categoria avendo militato in una lunga serie di formazioni del settore. Nel suo lungo curriculum, si evincono stagioni trascorse al Porto D’Ascoli, Monturanese ed Elpidiense Cascinare tra le tante.

Marinelli, con molta probabilità, esordirà proprio domani nel match che sarà disputato sul terreno pesarese contro l’Atletico River Urbinelli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 521 volte, 1 oggi)