MARTINSICURO – Prima litiga con il figlio e lo minaccia con un coltello, poi si barrica in casa annunciando il suicidio. L’episodio si è verificato questa mattina a Martinsicuro, dove un anziano ha perso il controllo probabilmente a seguito di una lite familiare. L’uomo prima ha puntato un coltello contro il figlio, poi si è chiuso in una stanza minacciando di farla finita. Sul posto sono giunti  carabinieri e personale del 118. Sanitari e forze dell’ordine hanno così provato a far desistere l’uomo barricato in casa. Ci sono volute diverse  ore,  però, prima che  l’anziano si calmasse e si decidesse ad aprire la porta. L’uomo è stato successivamente trasportato nel vicino ospedale di San Benedetto del Tronto per tutti gli accertamenti clinici del caso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 830 volte, 1 oggi)