Per vedere i rigori cliccare in basso a destra. Riprese di Elisabetta Gnani.

Sambenedettese: Piagnerelli, Pirazzini (45′ Carminucci), Vavalà, Montefusco, Nocera (54′ Camilli), Ianni, Puglia, Cuccù, Santoni (70′ Pazzi), Napolano, Forgione

A disp. Barbetta, Latini, Fioretti, Morganti, Pazzi

All. Palladini

 

San Nicolò: Ciccarone, Antenucci, Coccia (45′ D’orazio), Marcoionni, Gialloreto, D’archivio, Donadio, Petronio (45′ Bussoli), Fizzani, Battista (58′ Sosi), Costantino

A disp. Digifico, Mottola, De Santis, Guerriero

All. De Amicis

 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Palladini approfitta della giornata di coppa per provare qualche esperimento: Santoni “falso nueve” con Puglia e Forgione ai lati; dietro spazio a Nocera, Pirazzini e Vavalà; in mezzo, con Napolano e Montefusco interni, Cuccù davanti alla difesa.

7′ Punizione di Napolano: palla che si stampa sul palo con Ciccarone battuto.

10′ Bell’assist di Forgione per Puglia che, da buona posizione, non riesce a mandare a rete.

12′ Angolo di Napolano: Ciccarone esce a vuoto, ma nessuno riesce a impattare.

19′ Cross di Montefusco e gran controllo di Santoni che, al volo, prova a scavalcare Ciccarone: il portiere devia in corner.

20′ Angolo di Napolano, palla che arriva a Cuccù che non colpisce bene

22′ Azione pericolosa di Marcoionni, bene Nocera in recupero.

29′ Punizione di Petronio: gran tiro che scheggia la traversa: un legno a testa per le due.

30′ Ammonito Marcoionni

37′ Occasione per Costantino, bene Piagnerelli in uscita.

40′ Orrore in disimpegno di Nocera, recupera Petronio che offre un gran palla a Costantino che, a porta vuota, spara alto.

41′ Samb molto disattenta e in confusione. Fallo di Ianni  su Fizzani, rigore per il San Nicolò. Batte Costantino: tiro centrale, Piagnerelli respinge d’istinto (e di stinchi).

44′ Ancora Costantino che, da posizione defilata, prova la conclusione: murato da Pirazzini.

45′ Sempre Costantino, che stavolta ci prova in girata: Piagnerelli respinge.

Fine primo tempo. Partita ricca d’emozioni e (soprattutto) disattenzioni. La Samb-2, parte bene, domina la gara e va vicina al vantaggio con Napolano e Puglia. Tuttavia, col passare dei minuti, la squadra cala vistosamente subendo il ritorno dei biancazzurri. Sul finale la difesa va completamente nel pallone, con tante (troppe) disattenzioni che mettono a rischio il risultato. Bisogna ringraziare la buona stella dei rossoblu (o la luna storta di Costantino, che fallisce due occasioni clamorose) se la Samb non va sotto. Bene Pirazzini e Forgione, in difficoltà (dopo un buon inizio) Nocera. 

 

Inizio secondo tempo. Due cambi per il San Nicolò (fuori Petronio e Coccia, dentro Bussoli e D’Orazio) e uno per la Samb (Carminucci al posto di Pirazzini)

46′ occasione per Montefusco: il giocatore si inserisce palla al piede in area di rigore, ma viene fermato da Gialloreto.

48′ Altra occasione per Costantino: Piagnerelli, in uscita, ci mette una pezza.

52′ Punizione per la Samb. Napolano (quasi da calcio d’angolo) prova direttamente in porta: Gialloreto respinge.

54′ Bella azione di Napolano che, evitati due avversari, manda in porta Forgione con un lungo filtrante. L’esterno rossoblu riesce ad arrivare sul pallone prima del portiere, ma non riesce a mettere in rete.

54′ Esce Nocera, entra Camilli

58′ Esce Battista per Sosi

59′ Bella conclusione di Puglia, Ciccarone devia in corner.

60′ Ancora Puglia sull’angolo di Napolano, ancora deviazione di Ciaccanti.

16.18: Comunicazione urgente alla popolazione sambenedettese. Se siete in prossimità dello stadio “Riviera Delle Palme” fate particolare attenzione: il pallone tirato in cielo da Napolano potrebbe colpirvi in testa.

67′ su una palla contesa Vavalà che colpisce al volto Donadio. Il guardalinee è vicino e suggerisce l’ammonizione anziché il rosso diretto.

70′ Gol annullato alla Samb per fuorigioco. L’intervento di Gialloreto (e la seguente autorete) è stato influenzato dalla presenza di Forgione (ampiamente oltre alla linea dei difensori).

70′ Entra Pazzi per Santoni.

75′ Punizione di Donadio. Il giocatore (da lontanissimo) tenta la conclusione: fuori di poco (con Piagnerelli in traiettoria).

79′ Pazzi, sponda per Puglia che si inserisce e prova a mettere in mezzo: D’Archivio manda in corner.

81′ Bel suggerimento di Napolano per Pazzi, ma l’attaccante rossoblu riesce solo a sfiorare.

85′ Altro gol annullato ai rossoblu (stavolta a gioco fermo). Assist di Puglia per Napolano, torre per Pazzi che -in semirovesciata- mette in rete.

86′ Espulso Puglia per un brutto intervento su Antenucci. Samb in dieci.

90′ Punizione di Napolano e buona occasione per Ianni, anticipato in extremis da Antenucci (che rischia l’autogol)

Fine secondo tempo. Con le squadre ancora ferme sullo 0 a 0, si va ai calci di rigore. Samb molto molle e inconcludente. Tante buone occasioni contro un avversario certamente modesto, ma la squadra -troppo abulica- non punge mai. Ennesima espulsione evitabile (stavolta di Puglia).

 CALCI DI RIGORE:

Samb, parte Pazzi, gol.

San Nicolò, parte Donadio, parato

Samb, parte Forgione, gol

San Nicolò, parte Bussoli, gol

Samb, parte Napolano, gol

San Nicolò, parte Sosi, gol

Samb, parte Montefusco, gol

San Nicolò, parte Marcoionni, gol

Samb, parte Cuccù, GOL!

La Samb vince 3-5 ai calci di rigore. Grande Piagnerelli, che neutralizza Costantino (durante la gara) e Donadio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.153 volte, 1 oggi)