SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dune in Riviera, non di sabbia ma di detriti. Presenti ancora i segni dell’alluvione di venerdì 14 settembre nella spiaggia di Porto D’Ascoli. Sterpaglie, plastica, residui, che la potenza del fiume ha scaraventato in mare. Addirittura un cassonetto di quelli verdi è ancora rivoltato sulla battigia. Si attendono le ruspe per la rimozione.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 647 volte, 1 oggi)