SAN CESAREO – Diplomatico? Per nulla. Il vicepresidente della Samb Claudio Bartolomei non le manda a dire riguardo il pareggio dei rossoblu a San Cesareo, cittadina alle porte di Roma: “E’ stata una partita bruttissima, ma tra le due squadre noi siamo stati i peggiori, non meritavamo la vittoria. Penso che domani parleremo per capire perché in due partite non abbiamo fatto neanche un tiro in porta, sono deluso e arrabbiato. Il cambio di modulo e il ritorno al 4-3-3 si addice forse di più alle nostre caratteristiche, abbiamo anche fatto la campagna acquisti in funzione di questo schema di gioco”.

Bartolomei amareggiato quindi anche con Palladini, probabilmente, che oggi ha collezionato l’ennesima espulsione nonostante le promesse di un anno fa (ed era appena tornato da una squalifica): “Chiedo scusa ai tifosi che sono arrivati fino a qui, vediamo cosa accadrà lunedì nella riunione coi tecnici. Nel finale eravamo stanchi, magari l’arbitro ha preso delle decisioni discutibili ma il problema è che siamo veramente una squadra brutta”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.803 volte, 1 oggi)