Per il video cliccare in basso a destra. Riprese di Emanuela Voltattorni

SAN BENEDETTO DEL TRONTO –  Una maratona di pattinaggio baciata dal sole è stata quella del 15 settembre. Il lungomare sambenedettese è diventato per un momento poliglotta. Cinesi, svedesi, colombiani e molte altre nazionalità presenti per l’epilogo dei Mondiali a rotelle.

Almeno sul tratto di viale Trieste ad onor di cronaca non è che ci fossero molti spettatori, mentre come sempre quando si blocca l’accesso al lungomare, le vie del centro sono risultate intasate.

Diversi sono stati gli incidenti, che alcuni presenti hanno imputato ad un asfalto a tratti dissestato. Per tre persone c’è stato bisogno dell’ambulanza. La condizione di uno dei ragazzi è parsa particolarmente seria visto il colpo alla testa.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.841 volte, 1 oggi)