GROTTAMMARE – “Il sogno inizia a diventare realtà”: queste le parole del primo cittadino Luigi Merli in data 13 settembre, giorno in cui è avvenuto ed è ancora in corso il primo sopralluogo per la futura creazione della grande opera Anima, avvenuta alla presenza di chi la realizzerà, Bernard Tschumi, accompagnato per l’occasione da un’equipe di tecnici.

L’accordo, per la formalizzazione dell’incarico tra la Fondazione Carisap e il noto architetto franco-svizzero, è avvenuto lo scorso 9 agosto. Dopo i rilievi tecnici, avvenuti nella mattinata (pare sia ancora in corso un incontro operativo ndr) con Vincenzo Marini Marini, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, e Luigi Merli, Sindaco del Comune di Grottammare ecco le prime affermazioni giunte a mezzo comunicato stampa.

“La realizzazione è promossa – dichiara Marini Marini- in stretta sintonia con il Comune di Grottammare, al fine di sostenere e incrementare lo sviluppo economico della comunità. La Fondazione sta operando per favorire il processo di identificazione e la conoscenza del territorio, presupposti per il miglioramento qualitativo e quantitativo dei flussi turistici”.

Merli, inoltre, interviene affermando: “Esprimo grande soddisfazione a nome dell’intera Città e un profondo ringraziamento alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. Poter accompagnare l’iter progettuale di questa straordinaria realizzazione nella parte finale del mio mandato mi riempie di profondo orgoglio. Sono certo che la Città di Grottammare e tutto il territorio piceno saprà utilizzare al meglio questa enorme opportunità”.

Un altro tassello dunque per il raggiungimento dell’attesa opera che a quanto pare, dopo l’incontro odierno, potrebbe giungere a compimento in tempi più brevi del previsto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.414 volte, 1 oggi)