OFFIDA-  I Carabinieri di Offida hanno arrestato nella giornata di mercoledì 12 settembre G.I.D. un 32enne di origini rumene residente a Campobasso. Il soggetto è stato trovato presso uno dei capannoni industriali della contrada Valtesino in possesso di diversi arnesi da scasso quali grimaldelli, piede di porco e vari.

Gli agenti dell’Arma hanno quindi trovato conferma delle ipotesi di tentato furto ai danni dei capannoni visto che questi ultimi erano stati “visitati” pochi giorni fa da sconosciuti che avevano forzato gli ingressi anche se non era stato asportato nulla. Ma il fatto ha fatto pensare ad un sopralluogo per vedere e valutare un eventuale bottino.

L’accusa è di possesso di arnesi atto allo scasso. Lo stesso fermato è stato quindi denunciato alle autorità competenti per l’emissione di un foglio di via. Gli inquirenti  non  escludono che possa aver avuto dei complici ed è su questa pista che stanno attualmente lavorando.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.257 volte, 1 oggi)