SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lunedì 10 settembre si terrà, presso l’Auditorium Comunale di San Benedetto del Tronto, a partire dalle 17, il II Congresso Provinciale della Rete degli Studenti Medi Piceni.

Dopo tre anni dalla nascita della sanbenedettese Robin Hood e dopo appena un anno dalla fondazione dell’ascolana Fenice, i ragazzi si incontrano per affrontare insieme un importante momento di confronto e dibattito su progetti passati ma soprattutto futuri, tra cui il rinnovamento degli esecutivi comunali e provinciale.

Molte sono le idee e le speranze degli studenti che da tempo ormai trovano, nella Rete, un valido aiuto. Durante il congresso sarà cruciale anche l’incontro con alcuni rappresentanti delle istituzioni locali appartenenti sia all’ambito politico che a quello sindacale.

Quest’anno, tuttavia, l’evento vuole focalizzarsi principalmente sui veri protagonisti: gli studenti, cardini essenziali per il funzionamento della Rete.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 183 volte, 1 oggi)