HATRIA: Ceruso, Della Quercia, Amelii (9’ st Cantoro), Forcella, Pellanera, Angelozzi, Ferretti (14’ st Giacintucci), Fusco, Gutierrez, Breccione (20’ st Lolli). A disp. Antonelli, Martella, Forcella M.,Zippilli. All. D’Isidoro

MARTINSICURO: Di Salvatore 6, Voltattorni 6,5, Piunti 6,5, Corsi 6, Cucco 7, Spinosi 6,5(39’ st Mannelli sv), Fini 6(40’ st Tucci sv), Ebeye 6,5, Casali 6,5, Roselli 6, Di Felice 6 (24’ st Paolella 6,5). A disp. Cosenza, Priori, Veccia, Castorani. All. Oddi

Arbitro Friotto di Lanciano

Reti : 31’ pt Casali rig., 46’ pt Cucco, 35’ st Paolella.

Note . Ammoniti Ceruso, Forcella (HA), Roselli, Piunti, Fini, Casali (MA). Angoli 3 – 3, spettatori 150 circa

ATRI – Esordio vittorioso del Martinsicuro targato Emidio Oddi che viola il campo dell’Hatria dominando l’incontro. Il mister biancazzurro deve rinunciare al difensore Di Paolo, infortunio, ed al fantasista Nepa, ancora a corto di preparazione, e schiera il rientrante Spinosi al centro della difesa insieme a Cucco con Casali e Di Felice come attaccanti.

Gli ospiti sono più spigliati ed al 10’ si fanno pericolosi con Corsi di testa che non centra lo specchio della porta. La risposta dei ragazzi di mister D’Isidoro due minuti dopo, con i difensori del Martinsicuro che si salvano sulla linea di porta su azione di calcio d’angolo. Ci prova Roselli al 26’ con un tiro dal limite che si perde a lato. Alla mezz’ora si sblocca il risultato: azione in area di casali che viene fermato in area dall’uscita disperata di Ceruso. Il lancianese Friotto indica il dischetto alzando il cartellino giallo al portiere Ceruso. Sul dischetto lo stesso casali che mette dentro il vantaggio. Al primo minuto di recupero del primo tempo gli ospiti confezionano il raddoppio con una magistrale punizione di Cucco dall’apice destra dell’area atriana. La conclusione di sinistro supera la barriera e si insacca dove le mani di Ceruso non possono arrivare. La ripresa si apre con un’occasione per casali che termina a lato e la pronta risposta dei padroni di casa con una conclusione di Breccione deviata da Di Salvatore. Nella ripresa calo fisico dei locali con il Martinsicuro che non soffre a mantenere il vantaggio. Gli ospiti con rapide ripartenze sfiorano la rete con Di Felice, per poi arrotondare con il neoentrato Paolella che, ricevuta la sfera in piena area da Casali, supera un avversario e mette dentro. Finale sempre con gli ospiti pericolosi con Paolella che centra il palo ed allo scadere con casali che si libera bene al limite ma alza la conclusione. Un inizio promettente per i biancazzurri che sabato, nell’anticipo, riceveranno la corazzata Avezzano.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 341 volte, 1 oggi)