CONTROGUERRA – Tragico incidente ieri sera, sabato 9 settembre, a Controguerra, tra un’auto e una moto sul rettilineo di contrada San Giovanni, nei pressi del ristorante La Pineta.

Erano circa le 21 quando una Renalt Twingo guidata da L.D., 26enne di Sant’Egidio alla Vibrata, stava svoltando a sinistra per entrare nel parcheggio del ristorante, quando, dalla direzione opposta, a bordo di una moto Cagiva, proveniva Giacinto Pettinari, 34enne di Controguerra. Forse un’attimo di distrazione della giovane che non ha visto durante la manovra la moto che arrivava, forse l’alta velocità che potrebbe aver avuto la moto e che ha impedito di frenare in tempo, fatto sta che l’impatto è stato molto forte e il giovane è morto sul colpo. Sul posto sono subito accorse le ambulanze del 118 e della Croce Rossa di Alba, ma non c’è stato nulla da fare. Ferita lievemente la conducente dell’auto e un’amica che viaggiava con lei. La giovane è stata denunciata come da prassi per omicidio colposo, mentre l’auto e la moto sono state poste sotto sequestro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.676 volte, 1 oggi)