NERETO – “Festa della birra monastica” dal 7 al 9 settembre a Nereto. La manifestazione, organizzata dalla Pro Loco, animerà la centralissima piazza Cavour nel fine settimana. In occasione dell’evento sarà allestita una roulotte attrezzata con la birra proveniente dall’antica fabbrica di birra monastica di San Biagio, agriturismo di Nocera Umbra, che produce 5 tipi di birra artigianali tra cui la qualità Aurum che ha vinto la medaglia d’oro Strasburgo sbaragliando altre 500 birre in concorso. Gli ospiti avranno il piacere di degustare un’autentica birra di altri tempi, “l’unica birra artigianale di ispirazione monastica”, come ha dichiarato il presidente della Pro Loco Pasquale Galiè, coadiuvato nell’organizzazione della manifestazione dal vice Massimo Fava, da Bruno Menei, e da Stefania Castelli.

Alle 19 di venerdì 7 settembre saranno aperti gli stand gastronomici dove si potranno gustare arrosticini e salsicce di produzione abruzzese di alta qualità, e ci saranno stand di spillatura della birra, stand di degustazione con il Mastro Birraio Giovanni e stand culturali, dove gli ospiti potranno informarsi sulla storia della birra monastica San Biagio. L’evento è patrocinato dall’amministrazione comunale di Nereto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 378 volte, 1 oggi)