ANCONA – Si prolunga fino alla notte di giovedì  6 settembre 2012 il rischio di criticità idrogeologica nelle Marche sia nella fascia costiera che collinare.

Lo prevede un avviso diramato dal centro funzionale della Protezione Civile Regionale. Nella prima parte ci si è trovati difronte a precipitazioni temporalesche sparse su tutta la fascia costiera.

Le criticità idrogeologiche e idrauliche dovrebbero interessare le aree maggiormente colpite dal maltempo dei giorni scorsi.

Sulla Riviera delle Palme a partire dalle 18 ha ripreso a piovere con forte intensità dalle 20.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.861 volte, 1 oggi)