Porto d’Ascoli-Ciabbino 3-0

PORTO D’ASCOLI: Piunti, Capretti, Mannocchi, Angelini F, Grossetti, Oddi, Cipolloni (71’ Leopardi), Troiani, Carosi (79’ Pelliccioni), Belardinelli (62’ Di Lorenzo), De Florio (90’ Alfonsi).

A disposizione: Capriotti, Mercatili, Valori. Allenatore: Filippini

CIABBINO: Scaramucci, Ancona (55’ Tulli), Maswi (55’ Angelini L), Di Bartolomeo Feriozzi (81’ Renga), Cinciripini, Ciabattoni, Bruni, Fioravanti (46’ Di Giacomo), Gentili, Nepi, Massi (62’ Pietrangeli).

A disposizione: Oresti, Matricardi. Allenatore: Azzanesi.

ARBITRO: Zupa di Ancona

MARCATORI: 6’ Carosi, 76’ – 93′ Di Lorenzo.

SAN BENEDETTO DLE TRONTO – Il guscio biancoceleste si sta schiudendo. Il Porto d’Ascoli sorride alla Coppa regalandosi il passaggio del turno battendo sul sintetico del “Ciarrocchi” il Ciabbino grazie ad un tris stoico.

La gara inizia con il vantaggio locale: Belardinelli offre un retropassaggio a Mannocchi il quale prova l’accelerazione sulla corsia di sinistra, tocco per Troiani che restituisce la sfera allo stesso Mannocchi il quale sul fondo crossa per Carosi, botta a gonfiare la rete.

Al quarto d’ora De Florio ruba palla a Maswi nell’area biancoceleste, si invola sull’out di destra fino a quando vede Carosi ben piazzato in area e lo serve, l’attaccante di casa viene atterrato da Scaramucci e l’arbitro fischia il rigore. Dal dischetto Carosi calcia fuori.

Al 20’ il Ciabbino si fa notare con un tiro di Ciabattoni terminato alto. Poco minuti dopo su una punizione di Angelici F, si accende una mischia con Oddi che colpisce in pieno la traversa.

Nella ripresa il Porto d’Ascoli vuole chiudere i conti ma deve fare attenzione ad un avversario che prende le misure. Al 69’ Di Giacomo serve Gentili, un rasoterra che si spegne sul fondo. Scocca il 76’ e i locali raddoppiano: Troiani serve Di Lorenzo, diagonale che si infila nell’angolino basso del secondo palo.

Ancora, ci prova Carosi di prima intenzione ma la palla scivola di poco a lato. All’80’ gli ospiti trovano con Bruni su punizione trova l’angelo Piunti a deviare in angolo. Di nuovo Piunti vola spendendo in corner una conclusione di Bruni. Ma al 93’ Pelliccioni imbambola la difesa con un assist per Di Lorenzo il quale ripiega in rete fissando il tris finale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 437 volte, 1 oggi)